Cosa fare a Tokyo in 48 ore

Destinazioni

Dopo aver camminato per le vivaci strade di Shinjuku, attraversato l'incrocio di Shibuya insieme al resto della folla e ammirato la città dall'alto del Tokyo Skytree, hai ancora qualche ora da passare a Tokyo prima che il tuo taxi ti venga a prendere per andare all'aeroporto. Quest'anno la capitale nipponica sale sul palcoscenico mondiale, e per questo ha più da offrire del solito. Dai un’occhiata al nostro itinerario, pensato per ogni tipo di viaggiatore, che ti darà qualche idea su come trascorrere 48 ore a Tokyo.

Una giornata in famiglia all'Acquario di Shinagawa

Vieni a conoscere tartarughe, squali, razze e altre specie marine

Vieni a conoscere tartarughe, squali, razze e altre specie marine

Se viaggi con bambini al seguito, una tappa in uno dei numerosi acquari di Tokyo è imprescindibile. Abitando in un Paese composto da numerose isole, il mare è importante per i giapponesi, e Tokyo ha più acquari di livello mondiale di quanti tu ne possa contare sulle dita delle mani. Se vuoi trascorrere una tranquilla giornata in famiglia, l'Acquario di Shinagawa, situato in posizione centrale vicino a molti hotel e centri di trasporto, è il posto giusto. “Tuffati” in questo vero e proprio paese delle meraviglie acquatiche, con oltre 450 specie di vita marina, e ammira la vasca da 500 tonnellate, che ospita tartarughe marine, razze giganti e tante altre creature.

I più piccoli potranno attraversare il tunnel sotterraneo in vetro acrilico lungo 22 metri, per osservare gli squali che nuotano tranquilli sopra di loro e branchi di pesci iridescenti. Non perderti la vasca delle meduse, illuminata da centinaia di piccole luci tremolanti. Farà sgranare gli occhi a tutti, grandi e piccini! L'Acquario di Shinagawa è abbastanza piccolo e ospita 28 mostre, per cui avrai il tempo di continuare a esplorare la città.

Ruby Room, per fare baldoria con amici e gente del posto

Ruby Room è al centro della scena indie di Tokyo

Ruby Room è al centro della scena indie di Tokyo

Ruby Room è il luogo in cui la vita notturna di Tokyo converge con la scena indie locale. Questa discoteca di proprietà americana si trova nel cuore di Shibuya, ed è famosa perché ospita artisti internazionali e offre biglietti d'ingresso a prezzi vantaggiosi. La musica è alternativa al 100% e l’atmosfera è quella underground tipicamente giapponese. Il risultato? La voglia di ballare sarà così forte che non avrai nemmeno il tempo di ordinare un drink prima di lanciarti in pista. Questo è il luogo ideale per passare una serata indimenticabile a Tokyo con il tuo gruppo di viaggio o per ballare tutta la notte con una persona speciale.

Shibuya offre molto a chi ama fare le ore piccole, dai pub crawl con gli amici ai tradizionali izakaya, dove potrai intrufolarti per passare un po’ di tempo con la tua dolce metà. Gli izakaya sono una sorta di ristopub dove ti troverai spalla a spalla con la gente del posto mentre gustate saké e assaggini, come yakitori e carni alla griglia. Per un'autentica esperienza in un izakaya, visita Tenku no Tsuki, situato a soli cinque minuti a piedi dal Ruby Room.

Un po’ di calma e privacy a Shinjuku Gyoen

Fai un picnic tra i colorati paesaggi del Parco Shinjuku Gyoen

Fai un picnic tra i colorati paesaggi del Parco Shinjuku Gyoen

Se viaggi in solitaria, dopo aver conosciuto gente nuova in giro per la città potresti voler prenderti una pausa tutta per te nel cuore verde di Tokyo, il Parco Shinjuku Gyoen. Innumerevoli cascate e ciliegi in fiore ti attendono in questo parco cittadino che potrebbe fare concorrenza a Central Park. La sua storia risale al 1590, quando la terra fu donata alla famiglia feudale Naitō durante il periodo Edo in Giappone. Ora i giardini sono accessibili a tutti per 500 ¥, circa il prezzo di un caffè.

Prendi un libro, prepara un picnic e passeggia lungo i serpeggianti corsi d'acqua, le passerelle in legno e i viali alberati di Shinjuku Gyoen fino a quando troverai il luogo adatto per fermarti un po’ e riposarti. Ricordati di guardare verso l'alto mentre esplori il parco: le cime dei grattacieli che punteggiano il cielo blu sono l'unico ricordo del trambusto che ti aspetta al di fuori di questa oasi di tranquillità.

Mangia al mercato del pesce di Toyosu

Frutti di mare freschi al mercato del pesce Toyosu

Frutti di mare freschi al mercato del pesce Toyosu

Perfetto per ogni tipo di viaggiatore, il mercato del pesce di Toyosu è uno dei must di Tokyo se ami il sushi e osservare la cultura moderna. Questo rinomato mercato del pesce è famoso in tutto il mondo per le sue aste giornaliere di tonno, che iniziano e terminano prima dell'alba. Situato al margine sud-orientale della città in un vivace porto industriale vicino alla baia di Tokyo, il mercato del pesce di Toyosu è una vera e propria festa per gli occhi, e anche per la pancia. Se ti alzi presto, potrai assistere al momento in cui il pescato del giorno viene portato dentro e magari tentare la fortuna all'asta, ma preparati a sborsare se vinci: un tonno rosso è stato venduto per 20,8 milioni di yen (161.000 euro) nel 2021.

Se tra i tuoi compagni di viaggio ci sono degli schizzinosi, non preoccuparti, perché il mercato del pesce di Toyosu è classificato come uno dei mercati più puliti al mondo. La gente del posto spesso viene a pranzo qui, e il sushi è tra i più freschi che potrai trovare: il pesce passa direttamente dalla rete al piatto!

Passeggia per il parco del Tempio di Asakusa

Esplora il Tempio di Asakusa

Esplora il Tempio di Asakusa

Il Tempio di Asakusa è il sito culturale più importante di Tokyo, e uno degli unici due edifici del quartiere Taitō sopravvissuto alla Seconda guerra mondiale. Questo santuario di epoca Edo è stato costruito quando, secondo la leggenda, due fratelli hanno pescato una statua di Guanyin dal vicino fiume Sumida. Guanyin è la dea della misericordia e la traduzione cinese del bodhisattva (Buddha) in forma femminile.

L'ingresso è gratuito, ma puoi fare una donazione. Il tempio è un luogo di culto attivo per la gente del posto, e in qualsiasi giorno della settimana potrai osservare al suo interno rituali tradizionali. Passeggia in silenzio attraverso i corridoi del tempio e i giardini, ammirando l'architettura antica e le immancabili lanterne rosse che costeggiano il percorso verso la via dello shopping Nakamise. Se riesci a visitare il santuario prima che diventi troppo affollato, avrai la maggior parte del tempio per te e potrai esplorarlo liberamente.

Tuffati nel fantastico mondo dello Studio Ghibli

Museo Studio Ghibli, Tokyo

Museo Studio Ghibli, Tokyo

Il ricco repertorio di Studio Ghibli e del suo creatore più importante, Hayao Miyazaki, non ha bisogno di presentazioni, ma se non conosci il mondo dell'animazione, questo è uno degli studi più rinomati in assoluto. Qui sono stati creati film emblematici come La città incantata e Il castello errante di Howl, e personaggi indimenticabili come Totoro, il custode della foresta.

I film dello Studio Ghibli sono conosciuti per le storie commoventi dalle sfumature malinconiche, che prendono vita grazie a un’animazione profondamente artistica. Una visita a questo museo non mancherà di essere apprezzata tanto dai grandi quanto dai più piccoli. Lo studio è così profondamente radicato nella cultura pop che il suo museo è stato recentemente salvato dalla chiusura grazie a un’iniziativa di crowdfunding da record.

Il Museo dello Studio Ghibli si trova a Mitaka, a soli 38 minuti di metropolitana da Shinjuku. Qui potrai esplorare le fantasie infantili in un’atmosfera meditativa, attraverso opere d'arte tattili, giganteschi labirinti al coperto, veri e propri set e tanto altro. C'è anche un giardino abitato da personaggi Ghibli e un ristorante dove è possibile rifocillarsi prima di rimettersi in moto.

Scopri l'alta cucina giapponese con la tua dolce metà

Goditi la cucina kaiseki nell'atmosfera rilassante di Nanzenji Hyotei Hibiya

Goditi la cucina kaiseki nell'atmosfera rilassante di Nanzenji Hyotei Hibiya

Nel mondo, il Giappone è secondo solo alla Francia per quanto riguarda il numero di ristoranti stellati Michelin, quindi non sarà difficile provare delle prelibatezze durante il tuo viaggio. Anche il ristorante più piccolo promette di deliziare le tue papille gustative grazie alla rinomata cultura alimentare del Paese. Se stai cercando la migliore esperienza culinaria da condividere con una persona cara, kaiseki-ryōri è quello che fa per te. Considerata una delle cucine più raffinate al mondo, la kaiseki si caratterizza per la sua esplosione di gusto, consistenza, aspetto e colori, presentati attraverso ingredienti semplici e freschi. Si compone di molti piccoli piatti accuratamente preparati, posti delicatamente su vassoi tradizionali e ciotole in ceramica appositamente realizzate.

Nanzenji Hyotei Hibiya è l'esperienza kaiseki-ryōri più antica e ricercata di Tokyo. In questo ristorante, infatti, il cibo è solo metà dell'esperienza che farai. Particolare attenzione viene rivolta a ogni dettaglio, dalla tovaglia ai piatti su cui vengono servite queste preziose pietanze. A seconda del menù scelto, mangerai in una stanza privata o in un'alcova circondata da porte che si aprono su degli tsubo-niwa (piccoli giardini). Tra il cibo, le attrazioni e la cultura, ti ritroverai a desiderare molto di più di quello che Tokyo ha da offrire in solo 48 ore. Ma potrai sempre ritornare!

Abbiamo scelto questi articoli proprio per te

Voglia di evasione: idee di viaggio per ispirarsi

Nel 2021 consumeremo sempre più contenuti di viaggio.

Viaggiare “like a local” tra i luoghi di casa

I viaggi di prossimità continueranno a essere molto amati.

Le bellezze naturali della Francia

Tra laghi dalle acque turchesi, montagne irte e gole abitate da farfalle.

Sei isole nascoste della Spagna

Inclusa quella che un tempo era considerata la fine del mondo conosciuto.

L’Alta Via dei Monti Liguri in 7 tappe

Scopri il lato selvaggio della Liguria a piedi tra monti, boschi e mare.

Vacanze all’aria aperta: parchi dal Nord al Sud

Tra laghi, cascate, mare e paesaggi vulcanici, hai solo l’imbarazzo della scelta.