Vai al contenuto principale

I 6 onsen più spettacolari del Giappone

Destinazioni

Gli onsen sono sorgenti termali ricche di minerali naturali che offrono un'esperienza rilassante e rigenerante. La cultura giapponese delle sorgenti termali è ricca e unica, e include anche curiosità come l’onsen tamago, dove un uovo viene lentamente cotto nel suo guscio nelle acque termali.

E visto che molti onsen offrono una vista meravigliosa, quale posto migliore per ammirare la prima alba del nuovo anno come segno di buon auspicio? Dai bagni dove potrai ammirare l'alba sul Pacifico incorniciato dal Monte Fuji alle sorgenti termali immerse tra montagne eteree e nebbiose, riscaldati quest'inverno in uno dei sei onsen più spettacolari del Giappone.

Higashi-Izu, Shizuoka

Higashi-Izu, Shizuoka

Higashi-Izu, Shizuoka

La città di Higashi-Izu si trova sulle rive della spettacolare penisola di Izu, una regione di una bellezza malinconica che evoca un'epoca passata. Protesa nell'Oceano Pacifico con il Monte Fuji come sfondo, la costa vulcanica di Izu è famosa per ospitare alcuni dei migliori onsen e delle migliori viste del Giappone.

Prova Atagawa Onsen, un tempo visitato dal poeta guerriero samurai del 15° secolo Ōta Dōkan, quando le acque guarirono le sue ferite. E approfittane per assaggiare le prelibatezze locali, come l'onsen tamago, un uovo viene cotto lentamente e delicatamente nel suo guscio nelle calde acque termali. Soggiorna al Bousui, un tradizionale ryokan giapponese che presenta ampie viste sul mare, dove potrai addormentarti al suono rilassante delle onde e guardare l'alba dal tuo onsen privato.

Kaike Onsen, Tottori

Kaike Onsen, Tottori

Kaike Onsen, Tottori

Alle spalle dei Monti Chūgoku, ricoperti di pini e con le cime innevate che si affacciano sul mare del Giappone, il Kaike Onsen si trova sulla costa della regione di San'in. Anche se si trova in città (a Tottori per la precisione), promette una serena vista sull'oceano e una potente dose del potere curativo della natura.

Kaike è una rara sorgente termale di acqua salata, scoperta un secolo fa da un pescatore che vide le bolle sollevarsi dall’acqua. Oggi sono in molti a sfruttare i poteri riparatori del mare per i suoi benefici per la salute, e ad ammirare l'alba sulla baia di Miho dalla spiaggia del Kaike Onsen. Soggiorna vicino al mare all’Ikoitei Kikuman.

Nanki Shirahama Onsen, Wakayama

Nanki Shirahama Onsen, Wakayama

Nanki Shirahama Onsen, Wakayama

Una delle "tre antiche sorgenti" del Giappone, il Nanki-Shirahama Onsen ha ben 1.300 anni di storia ed è stato visitato da imperatori e imperatrici durante il periodo Asuka. Oggi rimane una delle località più famose del Paese, con una miriade di onsen pubblici per fare il bagno e una bellissima spiaggia di sabbia bianca. Tra le numerose sorgenti termali locali ci sono il rotenburo di Saki-no-yu Onsen, dei bagni all'aperto costruiti all'interno delle pozze rocciose del Canale di Kii, che sfocia nell’Oceano Pacifico.

Qui potrai immergerti nelle calde acque curative mentre guardi il mare e sentire le rinfrescanti onde che si infrangono sugli scogli. Prenota una suite con un onsen privato all'Hotel Sanrakuso, a pochi passi dalla spiaggia.

Yufuin Onsen, Oita

Yufuin Onsen, Oita

Yufuin Onsen, Oita

Ai piedi del Monte Yufu, lo Yufuin Onsen offre un'esperienza termale in uno scenario suggestivo e tranquillo. Questa incantevole cittadina ha sorgenti termali sparse ovunque, molte delle quali all'aperto (dette rotenburo) con vista sulle cime gemelle della montagna che le sovrastano. La località è particolarmente suggestiva in autunno e in inverno, quando la valle è avvolta dalla nebbia, che sale dalle acque geotermiche attraverso le risaie e oltre.

Assicurati di visitare il Lago Kinrin, alla fine della strada principale: qui è bello passeggiare in qualsiasi periodo dell'anno, ma quando scende la nebbia invernale, la porta torii del santuario sul lago sembra galleggiare maestosamente sull'acqua. Scegli una camera elegante e tradizionale allo Yufuin Onsen Hinoharu Ryokan.

Ginzan Onsen, Yamagata

Ginzan Onsen, Yamagata

Ginzan Onsen, Yamagata

Mettere piede al Ginzan Onsen ti farà credere di aver intrapreso un viaggio indietro nel tempo fino al periodo Taisho, o di essere in una scena del capolavoro di Hayao Miyazaki, La città incantata. Annidata tra le montagne della prefettura di Yamagata, la città è caratterizzata da un’architettura tradizionale, particolarmente memorabile quando le abbondanti nevicate invernali imbiancano i tetti.

Ammira il fiume Ginzan incorniciato da ponti storici, fiancheggiato da vecchi ryokan e stabilimenti termali in legno e illuminato di notte da lampioni a gas. E per cambiare, dai un'occhiata all'unica eccezione storica: lo Shiroganeyu ryokan nel centro della città, ricostruito nel 2001 dal celebre architetto moderno Kuma Kengo. Soggiorna in una camera dotata di sorgente termale all'aperto al Ginzanso.

Dogo Onsen, Ehime

Dogo Onsen, Ehime

Dogo Onsen, Ehime

Considerata la sorgente termale più antica del Giappone e un'altra delle "Tre antiche sorgenti", Dogo Onsen è ricca di storia, essendo menzionata in testi antichi che risalgono a migliaia di anni fa. Situato nella città di Matsuyama nella prefettura di Ehime, l'edificio attuale delle terme fu costruito per onorare l'imperatore Meiji nel 1894.

Nel corso degli anni è stato frequentato anche dalla Famiglia Imperiale, e ha ancora un ingresso privato per la famiglia reale dietro a quello principale. Si dice anche che abbia ispirato lo stabilimento principale, Aburaya, nel film La città incantata, con i suoi corridoi labirintici, le scale e le piccole stanze con pavimenti in tatami.

Dopo un bagno rilassante e rivitalizzante, prova un Botchan dango (uno gnocco dolce a base di farina di riso e tè) e passeggia per le graziose strade piene di santuari nella tua yukata di cotone. Continua il relax allo Yamatoya Honten, con arredi sontuosi e servizi onsen privati.

Abbiamo scelto questi articoli proprio per te

Soggiorni accoglienti negli USA per le festività

Soggiorni lunghi per trascorrere le festività, da edifici d’epoca a casette da cartolina.

7 soggiorni unici per una vacanza in Australia

Dalle ville sulla spiaggia ai campeggi nelle zone remote e spettacolari dell'Outback.

I 5 viaggi on the road più belli in Australia

Viaggi in macchina tra canyon, tramonti rosso fiamma, scogliere ocra e il blu del mare.

48 ore a Berlino, Germania

Un itinerario di 2 giorni per visitare la capitale cosmopolita della Germania.

Le città del Pride in Europa

Queste mete sono sempre inclusive, ma lo sono ancora di più durante il Pride.

I viaggi on the road più amati negli Stati Uniti

Scopri panorami e stati leggendari con un fantastico viaggio on the road made in USA.