Le bellezze naturali della Francia

Natura

Dai campi di lavanda ai laghi turchesi della Provenza, fino alle pareti di roccia ricoperte dal muschio e alle gole abitate dalle farfalle nei Pirenei, la Francia è un paese in cui la natura dà davvero il meglio di sé.

Ecco i posti più belli secondo i viaggiatori di tutto il mondo.*

Tour-de-Faure, Midi-Pirenei

L’abisso di Padirac è profondo ben 103 metri e si trova vicino a Tour de Faure

L’abisso di Padirac è profondo ben 103 metri e si trova vicino a Tour de Faure

Proprio nel cuore del Parco Naturale Regionale dei Causses du Quercy, la località di Tour-de-Faure è il punto di partenza ideale per scoprire un paesaggio naturale caratterizzato da boschi di querce, canyon, spuntoni di roccia, monti frastagliati e fantastiche grotte. Il pezzo forte è l’abisso di Padirac, una rara e antica cavità naturale formatasi in seguito al crollo di un’ampia superficie di roccia calcarea, che ha creato questo baratro di 103 metri di profondità. Potrai entrare all’interno della grotta tramite una scalinata costruita lungo le pareti, prima di prendere una barca per navigare sul fiume sotterraneo ammirando le formazioni rocciose illuminate da luci arancioni e verdi. Scegli l’Auberge des Versanes, con ottime recensioni e una colazione a base di prodotti dell’orto della struttura.

Zonza, Corsica

Col de Bavella è conosciuto per i fiumi selvaggi, le fantastiche cascate, le piscine nella roccia e i boschi

Col de Bavella è conosciuto per i fiumi selvaggi, le fantastiche cascate, le piscine nella roccia e i boschi

Se cerchi natura a 360° e paesaggi di montagna da togliere il fiato, il paese di Zonza è il posto che fa per te. Arroccato tra ulivi e castagni, questo paesino si affaccia sugli spuntoni rocciosi del Massiccio di Bavella, picchi di granito rosso che troneggiano sul resto della regione montana dell’Alta Rocca. Non perdere l’occasione di esplorare Col de Bavella, una zona conosciuta per i suoi fiumi incontaminati, le splendide cascate, le piscine nella roccia e i boschi abitati dai cinghiali. Immancabile anche un’escursione al Trou de la Bombe, una cavità di 8 metri che si apre come un oblò nella montagna. A piedi il percorso per raggiungerlo è abbastanza impegnativo, quindi non indicato per tutti. Soggiorna all’Hotel Le Tourisme, una struttura situata in una vecchia locanda per la sosta delle carrozze nella zona dell’Alta Rocca e completa di vasca idromassaggio e vista sulle montagne.

Amélie-les-Bains-Palalda, Linguadoca-Rossiglione

Le vette innevate dei Pirenei sovrastano il piccolo paese di Amélie-les-Bains-Palalda

Le vette innevate dei Pirenei sovrastano il piccolo paese di Amélie-les-Bains-Palalda

La località di Amélie-les-Bains-Palalda si trova al confine tra la Francia e la Spagna ed è immersa nella stupenda natura dei Pirenei. I viaggiatori scelgono di visitarla per le fonti termali e il facile accesso al Parco Naturale Regionale dei Pirenei Catalani, un’oasi naturale di 138.000 ettari di paesaggi incontaminati e selvaggi. Preparati a scoprire ampie pianure, vette innevate, piante e animali rari e tantissime attività all’insegna dell’avventura, dal canyoning nella valle del fiume Tech alle escursioni alla montagna sacra di Canigou o alle Gorges de la Fou, accessibili tramite un sentiero che attraversa pareti di roccia ricoperte di muschio, e abitate da tantissime farfalle. Per soggiornare lungo il fiume Tech, prova l’Appart'Hotel Castel Emeraude, un edificio giallo con due torri che sembrano uscite direttamente dalle fiabe.

Roussillon, Provenza-Alpi-Costa Azzurra

Roussillon, un paese rosso e ocra immerso nello spettacolare Parco Naturale Regionale del Luberon

Roussillon, un paese rosso e ocra immerso nello spettacolare Parco Naturale Regionale del Luberon

Con i suoi campi di lavanda, i laghi di origine glaciale dalle acque turchesi e la Riviera baciata dal sole, la regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra è una delle più belle della Francia. Per vedere alcuni dei suoi luoghi più suggestivi, visita Roussillon, una località all’interno del Parco Naturale Regionale del Luberon, che si estende per circa 1.294 km2. Questo paese, dominato dalle tonalità rosse e ocra, è stato costruito su un enorme sperone di roccia, ed è un autentico tripudio di colori. La vera sorpresa però ti aspetta esplorando il resto del parco, dove potrai vedere montagne calcaree, cipressi verdissimi, frutteti provenzali e paesini che fanno capolino nel paesaggio. Soggiorna al Le Clos de la Glycine Hotel, una struttura boutique a poche centinaia di metri dal Sentiero delle Ocre che si addentra tra le vecchie cave d’ocra a cielo aperto tipiche della zona.

Orbey, Alsazia

Orbey, nella bucolica regione dell’Alsazia, nota per le sue dolci colline, i vigneti e le vallate

Orbey, nella bucolica regione dell’Alsazia, nota per le sue dolci colline, i vigneti e le vallate

Il paese di Orbey si trova a sud di Strasburgo, in Alsazia, una regione bucolica con un paesaggio punteggiato di fiori, casette di legno, vigneti e vallate sullo sfondo dei monti Vosgi. A differenza delle Alpi o dei Pirenei, i Vosgi sono ancora una zona relativamente fuori dalle rotte del turismo di massa, dove quindi potrai trovare tanta natura incontaminata con cascate, laghi e fitti boschi percorsi da sentieri escursionistici. La stessa Orbey si trova all’interno del Parco Naturale Regionale di Ballons des Vosges, in un rilassante mare verde di boschi di conifere che ricoprono i profili tondeggianti delle montagne (il nome Ballons infatti viene proprio dalla forma tonda delle vette della zona). Potrai percorrere i sentieri a piedi o in bici oppure, se sei in vena di avventura, provare canyoning, deltaplano ed equitazione. Goditi la vista sulla valle dal giardino all’ombra delle montagne dell’Hôtel Restaurant Domaine De Basil.

**Le mete menzionate sono quelle con i punteggi più alti in Francia per il tema “natura”, secondo i viaggiatori di Booking.com.

Abbiamo scelto questi articoli proprio per te

Milano come se fossi in vacanza

La città che non ti aspetti, tra attività all’aria aperta, sapori, natura e cultura.

Le strutture più desiderate in Italia

Alla scoperta dei luoghi che non possono mancare nella tua lista dei desideri.

Luoghi misteriosi e incantati d’Italia

7 idee di viaggio per gli amanti del mistero.

7 relais con spa per un week-end di lusso e relax

Tra castelli, antichi borghi, città sotterranee e boschi di montagna.

7 fonti termali che forse non conoscevi

Alla scoperta delle fonti naturali meno note, tra cascate, laghi, spiagge e grotte.

Fuga dal Capodanno

7 idee per scappare da lenticchie, cotechino e tombolata.

C'è ancora tanto da scoprire!