Le città del Pride in Europa

Consigli di viaggio

È di nuovo il momento di festeggiare l’orgoglio gay, per cui ecco un elenco dei posti migliori in Europa in cui vivere le celebrazioni più LGBTQ+ friendly che ci siano. Queste città europee non deludono quando si tratta di celebrare l'amore, che sia grazie alle loro strade di ciottoli piene zeppe di manifestanti avvolti in bandiere arcobaleno o grazie ai concerti all'aperto dove le drag si sfidano a colpi di voguing.

Manchester, Regno Unito

Durante il fine settimana del Pride, Manchester è meglio di un parco giochi.

Durante il fine settimana del Pride, Manchester è meglio di un parco giochi.

Manchester ha svolto un ruolo fondamentale nel movimento di liberazione gay del Regno Unito negli anni '60. La città ha poi continuato a essere una pioniera dei diritti LGBTQ+ negli anni 80 ed è attualmente sede della seconda comunità LGBTQ+ più grande del Paese.

La storia del Pride a Manchester è iniziata nel 1986, quando il consiglio comunale ha finanziato una festa di due settimane a Oxford Street dedicata alla comunità gay. Da allora la città è famosa per il suo Pride, che riunisce decine di migliaia di persone provenienti da tutto il mondo. Quest'anno, i festeggiamenti si terranno dal 26 al 29 agosto 2022.

La principale attrazione dell'evento è la Manchester Pride Parade, che vede alleati, attivisti e membri della comunità LGBTQ+ marciare per le strade acciottolate in una vivace manifestazione che può essere descritta come una "protesta sotto forma di festa". C'è anche un evento a pagamento, il Gay Village Party: una festa di 4 giorni con spettacoli dal vivo, cibo, attività per famiglie e molto altro. Dopo aver fatto festa, torna al The Edwardian Manchester, A Radisson Collection Hotel per trascorrere una notte di lusso nel centro di Manchester.

Berlino, Germania

Non c'è niente di meglio che fare festa a Berlino per una buona causa.

Non c'è niente di meglio che fare festa a Berlino per una buona causa.

Berlino organizza un Pride che è probabilmente una delle più grandi feste in strada del mondo. Dopo tutto, è naturale che una città famosa per la sua cultura dei locali e la mentalità liberale si metta in moto alla grande quando si tratta di celebrare il Pride. Quest'anno, potrai viverlo il 23 luglio 2022.

Circa mezzo milione di persone celebrano il Pride di Berlino (noto anche come Christopher Street Day o CSD), facendone la più grande festa del Pride in Europa. Oltre alla moltitudine di partecipanti, la storia della comunità LGBTQ+ è il filo rosso che unisce tutto l'evento: il primo Pride di Berlino ha avuto infatti luogo nel 1979, e alla presenza di solo 450 coraggiosi partecipanti. All’epoca, era più una manifestazione che una festa, tenuta in memoria dei moti di Stonewall, la prima rivolta su larga scala contro la brutalità della polizia nei confronti della comunità LGBTQ+. Oggi, il Pride di Berlino rende omaggio al passato con una serie di seminari educativi e manifestazioni di protesta in tutto il centro della città.

Dalle proiezioni di film all'aperto alle feste in casa, tutta la città prende vita durante il fine settimana del Pride. La coloratissima parata parte da Kurfürstendamm e arriva fino alla Porta di Brandeburgo, dove la vivace atmosfera è mantenuta fino a tarda notte grazie a un concerto nel quale potrai scatenarti anche tu. L'Hotel KPM Hotel & Residences ti attende a breve distanza dalla Porta di Brandeburgo per un buon sonno ristoratore.

Edimburgo, Regno Unito

Le antiche strade e i vicoli di Edimburgo si colorano durante il Pride.

Le antiche strade e i vicoli di Edimburgo si colorano durante il Pride.

Prendi il paesaggio fiabesco di Edimburgo, fallo passare attraverso un caleidoscopio pieno di brillantini e otterrai l’Edinburgh Pride. L’evento ha origine nel 1988, quando era semplicemente noto come “Lark in the Park” (ovvero “A spasso nel parco”), e si autodefinisce come la più grande celebrazione della diversità in Scozia. E giustamente anche: il Pride di Edimburgo è infatti centrato sulla rappresentanza, e lo fa sia tramite la lotta per l’uguaglianza e i diritti intersezionali che portando l’attenzione su temi di importanza mondiale. Il tutto con una grande festa in sottofondo, ovviamente.

Questo 25 giugno preparati a divertirti negli antichi vicoli di Edimburgo tra parate, bar a tema e vari luoghi di intrattenimento in tutta la città. L'evento è organizzato principalmente dal basso, il che significa che invece di sfarzo e cose in grande, potrai festeggiare grazie agli sforzi combinati della gente del posto che svolge un ruolo attivo nella cultura della comunità LGBTQ+ di Edimburgo. Soggiorna al modernissimo Market Street Hotel, poco distante dalle celebrazioni.

Amsterdam, Paesi Bassi

Dal Canal Pride alla Pride Beach, scegli la tua festa ad Amsterdam.

Dal Canal Pride alla Pride Beach, scegli la tua festa ad Amsterdam.

La città del peccato europea non si astiene certo dall'ospitare diversi giorni di feste in occasione del Pride, per venire incontro alla vasta gamma di preferenze dei suoi partecipanti. Il primo Paese a legalizzare i matrimoni gay ha fatto molta strada in 26 anni, grazie alle sue leggi inclusive e all'atteggiamento tipicamente olandese che si può riassumere nell’espressione “va bene tutto”. Quest’anno, il Pride di Amsterdam avrà luogo per più di nove giorni, dal 30 luglio al 7 agosto 2022.

Avrai l’imbarazzo della scelta di luoghi in cui festeggiare da mattino a sera: dalle folle galleggianti del famoso Canal Pride fino alla Pride Walk e al Pride Park, passando per la Pride Beach. Sono previsti oltre 300 eventi e il tema di quest’anno è “Il mio genere, il mio orgoglio”, che invita a mettere via le idee di genere eteronormative e a decostruire le nozioni sociali di uomo e donna, e tutto ciò che queste categorie comportano.

Se ti interessa vivere il Pride anche in altre città, visita il Pride di Utrecht, che si svolgerà il 4 giugno 2022. I canali-di Utrecht si trovano a soli 20 minuti di auto da Amsterdam e sono punteggiati di caffetterie che pullulano di folle colorate durante il Canal Pride. Le feste in strada sono infinite e ti sembrerà di passare da bar a terrazze private e parchi pubblici senza nemmeno rendertene conto. La città ospita concerti fino a tarda notte e, se desideri tornare ad Amsterdam, la tua accogliente camera presso l’Eden hotel Amsterdam si trova a breve distanza in auto.

Parigi, Francia

Il Pride di Parigi è sempre una buona idea, grazie agli eventi dedicati alla comunità LGBTQ+.

Il Pride di Parigi è sempre una buona idea, grazie agli eventi dedicati alla comunità LGBTQ+.

Parigi è il luogo perfetto per celebrare la libertà di amare chiunque tu voglia, con la romantica Torre Eiffel sullo sfondo. Il 25 giugno di quest'anno si svolgerà la Marche des Fiertés LGBT (il Pride di Parigi), e le festività seguiranno un circuito che copre i quartieri più famosi di Parigi. Questa celebrazione gestita interamente da volontari è uno spettacolo basato sul rifiuto attivo della discriminazione e dell'odio.

Il Pride parigino risale a più di 50 anni fa, alla fine dell'era bohémienne della città, quando la capitale francese era un paradiso per i libertini. Oggi, quasi 700.000 persone sfilano per le sue strade ogni anno, molti con dei costumi che metterebbero in imbarazzo persino Luigi XIV.

Qui potrai assistere a festival, proiezioni all'aperto, musica e workshop e, al tramonto, la festa raggiunge il culmine nel quartiere gay della citta, il Marais, dove bar e caffetterie organizzano feste a tema per tenerti in movimento tutta la notte. Torna al lusso della Maison Bréguet per riposarti un po’ dopo una notte brava nella Città dell'Amore.

Preparati a festeggiare Pride con questa playlist di canzoni iconiche che include davvero tutto, da Madonna a MIKA.

Abbiamo scelto questi articoli proprio per te

La guida al Pride di Amsterdam

Una festa LGBTQ+ come poche altre.

Le meraviglie naturali più belle al mondo

Un viaggio per ammirare Madre Natura in tutto il suo splendore.

Isole da sogno degli Stati Uniti continentali

Lontano dal trambusto, ma comunque vicino alla costa.

5 piscine mozzafiato sui tetti di New York

Un rifugio con vista su Manhattan a Williamsburg, il lusso di Park Avenue e tanto altro...

I migliori parchi acquatici in Germania

Divertimento per tutti tra scivoli avvincenti e saune rilassanti.

5 attività all’aperto da provare in inverno

Tra boschi, ciaspolate, tuffi sotto zero e corse in slitta con gli husky.