Coste selvagge e profondità marine

Conosciuta per la splendida costiera frastagliata e ricca di fauna selvatica, la tranquilla Monterey sorge su una piccola penisola e un tempo era un'importante cittadina dedita alla pesca delle sardine. Cannery Row, strada che prende il nome da un romanzo di John Steinbeck, è popolata da gallerie e negozi, molti dei quali sono ospitati all'interno di quelle che una volta erano fabbriche di inscatolamento. Nella vicina Salinas meritano senz'altro una visita anche il museo dedicato allo scrittore e la casa in cui visse.

Il fantastico acquario Monterey Bay conta diverse specie marine; potrete osservare soprattutto le foche crogiolarsi sulle spiagge rocciose o ascoltare i ruggiti dei leoni marini sotto i moli di Fisherman's Wharf. Da qui partono anche escursioni in barca per l'avvistamento delle balene.

A sud, il parco storico Monterey State è un sito con edifici storici, tra cui la Custom House e la Old Whaling Station, caratterizzata da un percorso fatto di ossa di balena. A est si trovano un paio di alberghi di Monterey sulla spiaggia, offerti su Booking.com, e non mancano diversi hotel di Monterey con la piscina coperta.

Nelle vicinanze dell'Aeroporto Monterey Peninsula sorge uno dei 7 campi da golf della città, e altri 3 se ne contano vicino al circuito Laguna Seca.

Qualunque sia il motivo del vostro soggiorno, sia esso il Monterey Jazz Festival o un viaggio on the road sulla costa dal Big Sur fino a sud, se siete in viaggio con i bambini non dimenticate di fare una tappa anche al parco Dennis the Menace (Dennis la Minaccia)